5.11 Recon Trainer, la sneaker diventa tattica

5.11 ha realizzato una serie di prodotti di abbigliamento ed accessori contraddistinti dal nome Recon e dedicati al training nel senso più ampio, dal CrossFit al poligono, tra questi troviamo la Recon Trainer, una scarpa all’apparenza relativamente semplice ma che promette alte prestazioni unite ad un look a metà tra il minimalista ed il tattico.

La scelta dei materiali è particolarmente curata per garantire resistenza e comfort, la tomaia con struttura a rete traspirante e flessibile è rinforzata nei punti più soggetti ad usura con inserti in pelle HELCOR, come il lato interno indicato dalla scritta “Rope Ready” e realizzato per fornire un supporto negli esercizi di arrampicamento sulla fune.

Per migliorare l’accelerazione e il controllo, tra il tallone e la punta c’è una differenza di altezza di circa 8 mm., una intersuola in CMEVA (Compression Molded Ethyl Vinyl Acetate) migliora il supporto e l’ammortizzazione del piede ed il comfort è assicurato da una soletta OrthoLite.

La punta è rinforzata e leggermente allargata per favorire la distensione delle dita aumentando l’aderenza, il tallone è rinforzato e fornito di un morbido cuscinetto che circonda la caviglia.

Lo spazio per la patch sul tallone.

La suola ha un ottimo grip anche sul bagnato, i lacci sono sottili ma resistenti, è preferibile non lasciarli troppo lenti per evitare che la linguetta tenda a perdere la posizione.

Da sottolineare che 5.11 contraddistingue come Bio Fit la calzata di questa scarpa, ciò significa che è piuttosto precisa ed occorre scegliere con cura la taglia, qui trovate la tabella Footwear con le misure sul sito ufficiale.

Esteticamente si contraddistingue per il grande logo 5.11 sul lato esterno e per quello applicato nell’area in velcro sul tallone, compatibile con le patch del gruppo sanguigno del kit Blood Type.

Le versioni disponibili sono Black, Dark Coyote, Sage, Shadow, Scope Orange e Storm per gli uomini e Scope Orange, Storm e Caribbean Sea per le donne.

Il suo ambiente ottimale è la palestra ma certamente non sfigura in situazioni casual od in poligono, non è adatta in situazioni troppo bagnate e soprattutto in presenza di fango.

Anche se 5.11 afferma che sia “progettata per essere la migliore scarpa da CrossFit del pianeta” ha di certo molte ottime concorrenti, una su tutte la Nano della Reebok di cui ti parlerò in uno dei prossimi post.

E tu quale scarpa hai scelto per il tuo training? Lascia il tuo commento o contattami!

Ho sempre inseguito l’avventura ed affrontato le sfide.
Al fianco di persone eccezionali ho ricevuto molti insegnamenti ed ho imparato che la vita deve essere vissuta fino in fondo.
Ho ancora sete di conoscere ed imparare, soprattutto vivendo le esperienze in prima persona.

Questo per me è uno stile di vita, questo per me significa essere operativo!

2017-05-01T23:31:59+00:00 giovedì 16 marzo 2017|Tags: |0 Commenti

La tua opinione è importante, lascia un commento!